Successo per il Concerto di Capodanno a Caltanissetta

Grandissimo successo di ascolti per il Concerto di Capodanno del Teatro Margherita di Caltanissetta, fino ad oggi in poche ore dalla fine dell’evento, si sono registrate più di 7mila visualizzazione e oltre 18mila persone raggiunte, sono i dati che forniscono i social con la diretta del Concerto.
Tanti complimenti, più di 700, sono stati fatti agli artisti che hanno brillantemente riportato il Teatro Margherita ad una luce che da troppo tempo non si vedeva.
“Abbiamo vinto, ce l’abbiamo fatta”-commenta il direttore d’orchestra Capizzi- “affrontare una diretta, con un’orchestra, con poche prove fatte causa lockdown e con l’adrenalina a mille, non è facile, abbiamo fatto una scommessa, quella di non lasciare da solo il nostro pubblico; certo non sentire lo scroscio degli applausi è una sensazione molto forte e ce ne siamo resi conto, ma poi vedere e leggere che è stato fortemente apprezzato da più di 7.000 persone ci ha riempito l’anima del vuoto degli applausi che la colmava.
Massima sicurezza e prudenza sono state osservate per tutta la fase delle prove e del concerto. Diciamo che adesso Caltanissetta deve abituarsi ad avere un’orchestra da ascoltare e vivere.”
Il concerto è stato patrocinato dall’amministrazione comunale e in collaborazione con il Liceo Musicale Manzoni-Juvara.
Eccellenti le esibizioni dei cantanti Alberto Profeta, Salvatore Bonaffini, Rosamaria Chiarello, Liliana Aiera e Fiammetta Bellanca.
Il Margherita ha quindi goduto di un concerto di Capodanno degno della storia che lo rappresenta.
E come esclama lo stesso Capizzi: “Il Teatro è la Patria della Musica, è la casa di un’orchestra; ed una casa vuota o la si abbatte o la si riempie”

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: