Covid: ordinanza di Musumeci, zona rossa con maggiori restrizioni ma lunedì si torna a scuola

La Sicilia sarà “zona rossa” dalla mezzanotte tra sabato e domenica (17 gennaio) per due settimane (fino a domenica 31 gennaio). Lo stabilisce l’ordinanza firmata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, che recepisce i contenuti dell’ultimo Dpcm e in linea con quanto deciso dal governo nazionale per l’Isola. Alle regole previste dalla normativa nazionale per la “zona rossa”, nell’ordinanza…

Read More

Zona rossa Sicilia, Confcommercio: colpo mortale inferto al tessuto imprenditoriale

A seguito della volontà del Presidente della Regione Musumeci che ha fortemente richiesto e invocato che il Ministro Speranza ci dipinga come zona rossa, la Confcommercio è assolutamente contraria in quanto l’economia territoriale in ogni singolo comparto ha vissuto dinieghi e restrizioni che si sono ripercorsi sui fatturati già sofferenti e schiacciati dall’eccessiva tassazione che vige in Italia. Questo sarebbe un colpo mortale…

Read More

Covid, bollettino del 15 gennaio: la Sicilia sfiora il record di contagi, sono 1.945 i nuovi casi (87 nel nisseno), aumentano i pazienti in ospedale

Sono 1.945 i nuovi casi di Coronavirus in Sicilia, cifra vicina al record assoluto di pochi giorni fa. I tamponi processati sono stati 24.005 (da oggi vengono conteggiati anche i test rapidi) con un tasso di positività dell’8,1%. Le vittime odierna sono 39, mentre aumenta il numero dei guariti: ben 1.726 nelle ultime 24 ore. Negli ospedali ci sono 11 pazienti Covid…

Read More

Scuole, in Sicilia in bilico la riapertura di elementari e medie

Scuole aperte o chiuse? Questo il dilemma di migliaia di genitori e alunni che non sanno ancora se lunedì siederanno tra i banchi delle aule o ancora dietro una scrivania di casa. Chiuse le superiori fino a fine gennaio, nelle prossime ore bisognerà decidere se ripartire con la didattica in presenza per le scuole dell’obbligo da lunedì 18 gennaio. Ieri, la…

Read More

Da domenica Sicilia zona rossa tutta o in parte: oggi l’ordinanza, ecco cosa cambia

Manca solo l’ufficialità, ma da domenica la Sicilia si tingerà di rosso. Insieme alla Lombardia potrà essere la prima zona rossa del 2021. Ma ci sono ancora alcuni punti incerti. Se per la Lombardia sono i numeri a far scattare le restrizioni più dure, in Sicilia la nuova fascia partirà se la richiesta del presidente Nello Musumeci verrà accolta dal ministro…

Read More

Caltanissetta, sparatoria nelle campagne della periferia dopo l’inseguimento di tre malviventi, promossi, con decreto del Capo della Polizia, i due poliziotti delle volanti che eseguirono l’arresto

Gli assistenti Spagnolo Giovanni e Salute Michele hanno assunto la qualifica di vice sovrintendente. Stamattina il Questore Ricifari ha consegnato loro il provvedimento. La notte del 14 ottobre del 2016 la volante uno, con a bordo gli assistenti della Polizia di Stato Spagnolo Giovanni e Salute Michele, intervenne in viale Stefano Candura per una segnalazione di furto di autovettura. I…

Read More

Covid: Musumeci a Roma, Sicilia “rossa” per due settimane

«Alla luce dell’aumento dei contagi, che è ulteriormente progredito rispetto alla scorsa settimana, abbiamo sottoposto al governo centrale la proposta di dichiarare per due settimane la “zona rossa” in Sicilia. L’istanza sarà valutata nella cabina di regia convocata per domani a Roma e, ove la nostra richiesta non dovesse essere accolta, prudenzialmente domani stesso procederò con mia ordinanza ad applicare…

Read More

Istruzione, al via screening ad alunni e docenti di scuole elementari e medie

Avviate le operazioni di screening per alunni e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado in vista del possibile ritorno a scuola di lunedì, 18 gennaio. E’ quanto prevede l’ordinanza del presidente della Regione Siciliana (n. 5 dell’8 gennaio) che ha l’obiettivo di monitorare l’andamento della diffusione del contagio da Covid-19 e, in base alle risultanze, valutare l’opportunità…

Read More

Covid, bollettino drammatico in Sicilia: sono 1.867 i nuovi positivi oggi, 98 nel nisseno

Lieve calo nella curva dei contagi da coronavirus in Sicilia ma numeri ancora decisamente alti: sono 1.867 i nuovi positivi oggi (ieri il record con 1.969 nuovi positivi) con un rapporto positivi e tamponi del 17,4% che continua a rimanere il più alto in Italia, lievemente in discesa rispetto a ieri ma ben al di sopra della media nazionale che è…

Read More

OSAPP: Aumentano i contagi da Covid-19 nelle carceri siciliane

A renderlo noto è il segretario generale aggiunto dell’OSAPP – Domenico Nicotra – che dichiara che allo stato attuale non è più possibile non prevedere con urgenza la previsione di sottoporre in tempi rapidi i poliziotti penitenziari al vaccino. Infatti, prosegue Nicotra, non può sottacersi  che la Polizia Penitenziaria opera costantemente presso i vari nosocomi per piantonamenti e visite ambulatoriali…

Read More

Covid, il bollettino del 13 gennaio: in Sicilia 1.969 nuovi casi, 71 nel nisseno e altri 36 morti

L’epidemia da Covid-19 in Sicilia (ma anche nel resto del Paese) non frena, anzi continua a correre, con i numeri di contagi e decessi che segnano un trend sostanzialmente stabile e che conferma come la circolazione del virus su tutto il territorio isolano si stia mantenendo elevata tanto da far pensare all’istituzione di nuove zone rosse soprattutto Palermo e Catania.…

Read More

Blitz “oro bianco” – La nuova Stidda tra Palma, Licata e Favara: 12 arresti, c’è anche un consigliere comunale

Intrecci pericolosi tra mafia, imprenditoria e politica tra Palma di Montechiaro e Favara. Sono dodici gli arresti eseguiti all’alba dai carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento e (in tutto) 35 le misure cautelari. Al centro dell’inchiesta, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, i cosiddetti “paraccari”, famiglia stiddara che avrebbe avuto nel suo vertice la figura di Rosario Pace, detto “Cucciuvì”.…

Read More

Covid: Gela e Villarosa diventano “zone rosse” fino al 31 gennaio

Diventano dieci le “zone rosse” in Sicilia. Da oggi (alle 14) si aggiungono infatti Gela, in provincia di Caltanissetta, e Villarosa nell’Ennese. Il provvedimento, in vigore fino al 31 gennaio, è stato adottato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, sulla base delle relazioni delle Asp competenti e sentiti i sindaci delle amministrazioni…

Read More
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.