La Sancataldese apre le danze per una bella stagione, il cantiere verde amaranto prende forma e lo fa con le giuste pedine al posto giusto

Oggi è il giorno dell’ufficializazzione del nuovo tecnico, la guida per la stagione sportiva 2020/2021 sarà affidata a Mister Alessandro Settineri.
Il nuovo tecnico verde amaranto per anni ha svolto per la Figc il ruolo di coordinatore e selezionatore delle rappresentative giovanili, nel suo curriculum professionale vanta la guida di diverse panchine di club noti nel panorama calcistico di Eccellenza, la sua ultima esperienza è di marca azzurra, col miracolo messo in atto a Ragusa e di cui si è parlato tanto in tutta Sicilia. Settineri è un allenatore professionista ormai da diversi anni ed è stato anche collaboratore esterno come consulente tattico per diverse società professioniste.
Oggi il tecnico acese sarà il “timoniere” della nuova Sancataldese del Presidente La Cagnina, queste sono state le sue prime impressioni: “Ho scelto San Cataldo nonostante fossi stato contattato da altre piazze importanti e di categoria superiore, col Troina vi era in atto una trattativa, mentre col Licata si è parlato di un accostamento. È stato Lirio Torregrossa a contattarmi per primo, assieme a Massimo Ferraro, mi hanno convinto sulla bontà del progetto, San Cataldo è una piazza importante per lavorare bene, un contesto costruito da una dirigenza sana e competente.
A proposito, ieri ho incontrato la dirigenza e devo ammettere che abbiamo trovato molti punti in comune, questo aspetto mi rende fiducioso e sono convinto che faremo tutto ciò che è possibile per far sì che l’affetto che ha sempre mostrato questo meraviglioso pubblico sia ricambiato col nostro impegno.
Personalmente mi reputo un allenatore con una chiara idea di gioco e proverò a condividerla con le persone che allenerò, con atleti che tengano alti i ritmi e il gioco, puntando a fare la partita e vincerla.”.

La Società Sancataldese Calcio con in testa il suo Presidente Ivano La Cagnina, sabato ha ufficializzato i principali rami sportivi della società, si tratta del duo Torregrossa-Ferraro.
A Lirio Torregrossa sarà data delega per il rivestimento della carica di Direttore Tecnico, Massimo Ferraro invece avrà l’onere di assumere il ruolo di Direttore Sportivo.
Il Presidente La Cagnina ha così commentato il raggiunto accordo tra la società verde amaranto e il duo Torregrossa-Ferraro: “Siamo fieri di ripartire. A causa del covid-19 siamo stati troppo tempo lontani dalla nostra amata maglia, dal Valentino Mazzola e dalla nostra grande passione sportiva. Vogliamo riprendere e vogliamo farlo per bene, step by step, ponderando tutto perché abbiamo l’obbligo di costruire un bel progetto, un’opera d’arte, come se stessimo scrivendo un nuovo libro.
Scrivere un libro infatti, è mettere nero su bianco chi sei, è un’opera in cui c’è tanto di personale. Scrivere un libro è una soddisfazione, vederlo finito tra le tue mani un orgoglio, è come un figlio che è nato e per costruire quest’opera abbiamo pensato di scegliere due grandi autori Lirio Torregrossa e Massimo Ferraro a cui faccio i miei migliori auguri.”

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: