Caltanissetta. Immigrazione clandestina. Arrestato dalla Polizia di Stato presunto scafista algerino.

Si sarebbe alternato alla guida di una barca con altri indagati, con a bordo migranti provenienti dalla Libia.

I poliziotti della Squadra Mobile di Caltanissetta ieri hanno tratto in arresto Ismael Reda, diciannovenne cittadino algerino, in esecuzione al decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento. L’uomo è indagato, unitamente ad altri soggetti, per il reato di immigrazione clandestina in concorso. Ismael Reda, che si trovava al Cara di Pian del Lago, dopo l’arresto è stato condotto al carcere Malaspina di Caltanissetta a disposizione dell’A.G.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: