Tokyo: Garozzo argento nel fioretto

Perde in finale 11-15 con Cheung

Il catanese Daniele Garozzo e’ argento nel fioretto individuale a Tokyo 2020. L’azzurro ha perso 11-15 la finale con Cheung Ka Long, schermidore di Honk Kong.

“Adesso fa molto male, c’è poco da dire”: queste le prime parole di Daniele Garozzo ai microfoni di Raisport dopo la sconfitta nella finale di fioretto individuale. “Ho lasciato troppo il centro pedana ma non avevo le gambe per difendere tutta la pedana – ha detto Garozzo – Cheung Ka Long ha tirato benissimo, ha fatto stoccate importanti. Io avevo dei crampi, un po’ di affaticamento. M’è capitato altre volte. In semifinale ero andato molto meglio”. (ANSA).

Musumeci: «Garozzo testimonia l’eccellenza dello sport siciliano»

«L’argento vinto da Daniele Garozzo è la dimostrazione dell’altissima professionalità raggiunta dallo sport siciliano e della grande capacità e tenacia dei nostri giovani nell’imporre ai massimi livelli, come nel caso di queste Olimpiadi, i colori della nostra Isola. Le più vive congratulazioni a lui, assieme al sostegno convinto che va a tutti i nostri atleti impegnati in questi giorni in Giappone».
Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, dopo la medaglia d’argento vinta dall’atleta siciliano nel fioretto maschile.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: