La Ferrera nominata Segretario politico di San Cataldo del Movimento Politico SICILIA NUOVA

Il Presidente dr Vincenzo Maiorana nel congratularsi con la neo Segretaria si è detto certo che Flavia La Ferrera saprà fare un buon lavoro  nell’informare i Sancataldesi del progetto politico fortemente rivoluzionario che saprà ridare speranza ai tanti cittadini delusi dalla vecchia politica
partitica che, fino a oggi, è servita solo a dare vantaggi a pochi e nessun beneficio sociale e economico alla Popolazione.
I Sancataldesi e i Siciliani sapranno individuare chi li ha da sempre traditi, per vantaggi personali, e sapranno apprezzare l’iniziativa di tanti che, superando le divisioni tra destra e sinistra, sapranno riunirsi in una “Squadra” capace di battersi per la propria Dignità, i propri Diritti e principalmente per il futuro dei propri figli, sinora ignorato da tutti.
Aggiunge Maiorana: “Non è più possibile tollerare che ogni anno 37 000 giovani siciliani debbano essere costretti a abbandonare luoghi e persone care nella speranza di una vita dignitosa. Traditi da tutti, siamo costretti a difenderci in prima persona. Considero un dovere e un onore battersi per la propria Gente e continuerò a farlo fino all’ultimo giorno della mia vita”.
Il Segretario politico regionale dr Michelangelo Valenza si è così espresso: “E’ necessario che i Sancataldesi e i Siciliani si uniscano nel difendere la propria famiglia, che abbandonino le vecchie “sirene” della contrapposizione ideologica, creata ad arte per creare e mantenere potere personale, senza alcuna ricaduta sulle condizioni sociali ed economiche dei Siciliani, i quali vengono derubati ogni anno di circa 10 miliardi di euro per la mancata attuazione dello Statuto di Autonomia che è un diritto costituzionale.
SICILIA NUOVA porta avanti i Valori di difesa dell’economia territoriale per aiutare le imprese a svilupparsi e creare occupazione e per attuare un vero Stato Sociale, in grado di contrastare la povertà, la disoccupazione e l’emigrazione, con grande sensibilità verso la solidarietà, nei confronti
dei più deboli.
Abbiamo voluto e dovuto dar vita a questo Movimento politico, che ha per Statuto la difesa degli interessi dei Siciliani ed i cui vertici sono solo Siciliani, per non prendere mai più ordini da coloro i cui interessi siano solo quelli del nord Italia”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: