Gioielli Di Prima di Canicattì si aggiudica il “Premio Impresa 2019 – Eccellenza del Made in Italy” al Gran Galà Arte Cinema Impresa di Venezia

La rinomata gioielleria di Canicattì, si aggiudica il Premio Impresa 2019 come eccellenza del made in Italy al Gran Galà Arte Cinema Impresa, prestigiosa manifestazione organizzata dalla Fondazione Mazzoleni e ideata dall’ex arbitro di Serie A Mario Mazzoleni allo scopo di promuovere la cultura, l’arte e l’imprenditoria d’eccellenza italiana nel mondo.

L’evento, che si è svolto nella Sala del Ridotto, all’interno dell’Hotel Monaco & Grand Canal di Venezia, in Piazza San Marco, ha visto come conduttore Francesco Rapetti “Mogol” – figlio del noto paroliere e produttore discografico – affiancato dalla bellissima Tabata Caldironi, attrice e danzatrice del Teatro alla Scala di Milano. La serata è stata impreziosita da ospiti illustri, tra i quali Alba Parietti, la quale ha ricevuto il premio per la carriera, e l’attore americano Gary Dourdan, famoso per l’aver interpretato Warrick Brown nella serie televisiva CSI Miami – Scena del crimine.

Per ritirare il premio è stata chiamata sul palco Finella Di Prima, amministratrice dell’omonima gioielleria, la quale ha voluto condividere il premio con la sua famiglia (che ha chiamato con sé sul palco) in onore di un brand che ha saputo essere protagonista nel comparto della gioielleria di alta gamma nel passato, nel presente e nel futuro, grazie agli innumerevoli e prestigiosi progetti che l’attendono con Fablor, brand che è stato lanciato con l’apertura del punto vendita monomarca nella prestigiosa Forte Village Resort, in Sardegna. “Sono molta orgogliosa di ricevere un premio così prestigioso, frutto di anni di attento e scrupoloso lavoro mio e di mio marito Salvatore Gambino, raffinato orafo ed apprezzato gemmologo nel panorama internazionale” dichiara Finella Di Prima.

Ad oggi, l’azienda è impegnata nello sviluppo del progetto Fablor, un’idea di business che punta a promuovere sul mercato gioielli di altissima gamma dal design realizzato in esclusiva per la committenza; a tal proposito, Salvatore Gambino afferma “ogni creazione è originale ed è caratterizzata da un’unicità garantita; un lavoro “sartoriale” che viene progettato e realizzato specificamente sull’identità della persona-committente”.

Fablor, rappresenta la sintesi di un percorso articolato di una tradizione familiare che da oltre quarant’anni si dedica alla creazione di autentici capolavori di gioielleria artigianale e che oggi, grazie all’intraprendenza di Finella Di Prima, oltre a rimarcare la propria leadership nel contesto locale, assume una connotazione di prestigio nel comparto del fashion luxury internazionale.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: