18 maggio, a Gela evento conclusivo del Passaporto del Volontariato

GELA – “Il volontariato antidoto delle solitudini della società contemporanea” è il tema dell’evento conclusivo della sesta edizione del Passaporto del Volontariato a Gela. Un percorso che quest’anno ha coinvolto oltre 120 studenti in 19 laboratori attivati dalle organizzazioni di volontariato della locale delegazione CeSVoP. Appuntamento il 18 maggio 2018 alle ore 16 alla Casa del Volontariato di Gela
Intervengono: Francesco Pira, docente di Comunicazione all’Università di Messina e Stefania Pagano, psicologa e psicoterapeuta. Modera Eliana Orlando, responsabile territoriale CeSVoP per la provincia di Caltanissetta. Obiettivo dell’iniziativa è permettere ai presenti di riflettere su come il volontariato favorisca la coesione sociale e il senso di appartenenza al territorio, aiutando i giovani a passare dall’individualismo narcisistico alla reciprocità solidale.

 

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.