Due arresti a San Cataldo

SAN CATALDO – Nelle ultime 24 ore i Carabinieri di San Cataldo hanno effettuato due arresti per due vicende differenti.

Questa notte una pattuglia della Tenenza Carabinieri di San Cataldo ha proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti di Russo Vincenzo,  30enne di Pietraperzia.

Il ragazzo è stato controllato in via Lambruschini di San Cataldo mentre era fermo all’interno di un’autovettura con alcuni amici. I militari hanno rinvenuto nella sua disponibilità sei involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di 1,8 grammi.

La successiva perquisizione domiciliare nell’ennese ha permesso di rinvenire altri 7 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma contante di 2.280,00 euro, ritenuta provento di spaccio e posta sotto sequestro, unitamente alla droga rinvenuta.

Russo Vincenzo, già gravato da precedenti di polizia, è stato ristretto nel carcere di Caltanissetta, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nissena. Il giovane è difeso dall’Avvocato Giunta Gaetano, del foro di Catania.

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri di San Cataldo hanno inoltre eseguito una misura restrittiva nei confronti di Maira Biagio, pregiudicato 48enne di San Cataldo, colpito da una condanna a tre anni di reclusione per un furto commesso nel 2009, sempre a San Cataldo.

Da ieri Maira, su disposizione del Tribunale di Caltanissetta, si trova ristretto nel carcere di Caltanissetta.

Related posts

Loading...
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.