Vile aggressione ad un’anziana per rapina, arrestato romeno

CANICATTI’ – I Carabinieri hanno arrestato un bracciante agricolo originario della Romania e residente a Canicattì, Alexandru Ionut Ungureanu, 20 anni, in esecuzione di un ordine di cattura spiccato dal Tribunale di Agrigento per rapina aggravata e lesioni personali in concorso. Il romeno sarebbe corresponsabile di una rapina nella casa di un’anziana pensionata, il 15 aprile del 2018, in contrada Mintina, tra Camastra e Naro. La donna, di 75 anni, picchiata da tre malviventi, è stata poi ricoverata in ospedale. Ad incastrare l’immigrato dalla Romania è una impronta digitale.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: