“Videosorveglianza e funzionamento telecamere cittadine”. Interrogazione di Caltanissetta protagonista

Pubblichiamo intero documento di Caltanissetta Protagonista su:“Videosorveglianza e funzionamento telecamere cittadine”

I sottoscritti Giovanna Mulè, Michele Giarratana e Salvatore Petrantoni, Consiglieri Comunali del Gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista

Premesso

che da anni ormai il Comune si è dotato di un servizio di videosorveglianza

Atteso

che nel corso degli anni tali telecamere installate in vari punti della città siano aumentate progressivamente

che in data 10/01/2018 il Consigliere Petrantoni,  aveva già presentato interrogazione consiliare con lo stesso tema, ma i risultati per contrastare il vandalismo e l’inciviltà non sembrano essere stati raggiunti

Considerata

l’importanza di questi impianti al fine della sicurezza e del controllo del nostro territorio

Visto

che si susseguono atti di inciviltà e incuria nei confronti del nostro patrimonio cittadino e di inosservanza delle più elementari regole del buon vivere

Considerato altresì

che non si ha contezza del numero preciso di tali telecamere e del loro perfetto funzionamento

I sottoscritti Consiglieri

Interrogano il Sindaco per sapere:

  • Di conoscere dettagliatamente il numero e la dislocazione di queste telecamere.
  • Se sono regolarmente funzionanti e collegate al Comando dei Vigili Urbani e per quanto tempo vengono conservate le immagini che si registrano.
  • Se esiste una manutenzione ordinaria, programmata e straordinaria di questi mezzi e se esiste un contratto di manutenzione in modo che possa garantire l’immediato ripristino dopo eventuali disservizi.
  • Se esiste un piano di sviluppo del servizio di videosorveglianza da estendere anche in zone residenziali e periferiche della città dove, per esempio, insistono discariche abusive a cielo aperto.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: