Tutti uniti per il rilancio del quartiere Provvidenza

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Come residente e futuro candidato del prossimo comitato di quartiere, sono addolorato e affranto per quello che è successo stanotte nella chiesa di San Giuseppe, dove è crollato un pezzo di tetto della canonica, ma per fortuna non ci sono stati feriti.
Forse le cause sono dovute alle forti piogge abbondanti che si sono viste nei giorni di lunedì e martedì,che hanno deteriorato le mure della chiesa.
Purtroppo sono cose che possono capitare.
Spero solo di non leggere post dove si denigra il quartiere,con frasi del tipo ” quartiere vecchio che con due gocce d’acqua si sgretola “,oppure ” abbattiamo tutto e ricostruiamolo da zero “.
Sappiamo i problemi che attanagliano questo nostro bellissimo quartiere,e sia io che altre valide persone ci stiamo affrettando nel costruire al meglio un direttivo che lavori al meglio,fianco a fianco dell’amministrazione comunale,per cercare di risolvere piu quanti problemi possibili.
Da un mio punto di vista non è bel segnale per coloro che vorrebbero avvicinarsi al quartiere.
Cerchiamo di essere più ottimisti,residenti e non.
Cerchiamo,e mi rivolgo chi ha a cuore le sorti di questo quartiere,di rimboccarci le maniche per dare più vivibilità alle nostre vie.
Chi è venuto o nato in questo quartiere,è stanco di sentire le solite malelingue,anche perché è molto facile criticare.
Io da giovane,mi sto impegnando per rendermi portavoce e anima di questo rione,per questo prendo atto e voglio invitare tutti i residenti a venire in massa all’assemblea di giorno 25 novembre,e dir loro di prendere in mano tutti insieme le sorti del nostro bel quartiere per migliorarlo insieme,e cercare di riportarlo,per quanto possibile,ai splendori di un tempo.
Dobbiamo tutti convincerci che deve diventare
come l’ingresso di una bella casa,che va al centro della città di Caltanissetta.
Io credo che anche il nostro Sindaco Roberto Gambino,prima della fine del suo mandato,cercherà di realizzare i progetti che sono designati al quartiere Provvidenza.
Da come ho ascoltato,da come si esprime,e dalla serietà che lo contraddistingue,credo che cercherà di migliorare le strade del nostro quartiere,e spero che ci ascolti anche nelle richieste che il prossimo comitato gli farà.
Allora diamoci da fare,e cerchiamo di collaborare tutti insieme,e non perdiamo anche questo treno per migliore la situazione.
Marco D’arma, residente e futuro candidato del prossimo comitato di quartiere Provvidenza

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: