Torneo delle provincie di minibasket

Prestigiosa affermazione dei cestisti dell’Airam che, insieme ai compagni delle squadre di Gela, Canguro, Basket school  e  Studentesca gela hanno rappresentato la provincia di Caltanissetta al Torneo delle provincie di minibasket svoltosi a Licata nei giorni 6, 7 e  8 settembre.

L’impegno dei cestisti nisseni ha permesso alla rappresentativa di classificarsi al sesto posto davanti a squadre blasonate di province come quella di Agrigento, Siracusa ed Enna dove, sia per le attrezzature sportive che per la presenza di squadre maggiori militanti nei campionati di basket, si ha una maggiore diffusione del minibasket tra i ragazzi.

Nella rappresentativa della provincia nissena, guidata dai coach Rita Cafà e  Crocifisso La Cognata, ben quattro giocatori sono stati selezionati dalla squadra dell’AIRAM. Si sono distinti per impegno e bravura  Francesco Curcuruto,  Giuseppe Eufrate, Elia Giordano e Gaia Palermo , che con la loro partecipazione hanno permesso la prestigiosa affermazione.

Soddisfazione del coach Emilio Galiano , allenatore dell’’AIRAM, non solo per  lo splendido risultato sportivo ma anche per il comportamento in campo dei suoi ragazzi , che ha portato Francesco Curcuruto ad essere premiato con il premio Fair Play.

Curcuruto infatti, durante un infuocato incontro contro il Siracusa, dove ogni canestro poteva valere la vittoria, rubava palla in un contrasto e scattava in contropiede. Si accorgeva tuttavia che l’avversario scivolava, cadendo  a terra.  Immediatamente  fermava l’azione porgendo  la mano all’avversario  per rialzarsi.

Molto alto il livello tecnico della manifestazione che lascia ben sperare per il futuro della nostra pallacanestro isolana.

Presenti sia alla cerimonia inaugurale che alla premiazione i vertici federali del Comitato Regionale con la presenza del Presidente Riccardo Caruso e del vice Presidente Salvatore Curella.

Ha vinto meritatamente  il torneo la rappresentativa di Ragusa che ha dimostrato di avere una marcia in più.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: