Terzo webinar della nuova delegazione FAI di Caltanissetta con “Le sentinelle del nisseno, percorsi di storia e valorizzazione dei castelli”

Un incontro online per conoscere meglio i castelli della provincia di Caltanissetta, e capire come ben raccontati e comunicati possono diventare degli attrattori turistici che possano permettere di far conoscere tutto il patrimonio storico, culturale e ambientale che li circonda.

L’organizza la delegazione del FAI Fondo Ambiente Italiano di Caltanissetta, Martedì 27 Aprile alle ore 18 in streaming dalla piattaforma Zoom, e per partecipare bisognerà registrarsi a questo link: https://zoom.us/webinar/register/WN_xjbdCCdGT-aC1_-h-pQ3Yw

A registrazione avvenuta il sistema invierà un’email di conferma con le informazioni necessarie per seguire l’incontro.

Il programma del webinar “Le sentinelle del nisseno, percorsi di storia e valorizzazione dei castelli” prevede dopo i saluti della capo delegazione del FAI di Caltanissetta la prof.ssa Giulia Carciotto, una introduzione della dott.ssa Giorgia Turco, delegata alla cultura del FAI di Caltanissetta che modererà l’incontro, che vedrà gli interventi dell’Arch. Daniela Vullo, Soprintendente dei Beni Culturali della provincia di Caltanissetta, della dott.ssa Elisa Bonacini, archeologa ed esperta di comunicazione culturale, e Pascal Resta, operatore turistico e socio dell’associazione Inner Sicily.

Remoti e impervi, arroccati o adagiati in riva al mare, carichi di leggende e storie, i castelli storici di Sicilia costituiscono un fondamentale tassello del patrimonio, materiale e immateriale, della nostra isola, non sempre di facile lettura per via delle fonti innumerevoli e spesso frammentarie. Sentinelle di difesa e dimore nobiliari dense di vita e passioni, i castelli della provincia di Caltanissetta sono testimonianza del ruolo che questa parte di Sicilia ebbe nei secoli come avamposto del Mediterraneo. Dei quindici di cui abbiamo notizia, meno della metà sono oggi in buone condizioni strutturali. Partendo proprio da essi, seppur limitati dal tempo a disposizione, che i nostri relatori ci guideranno in viaggio volto alla conoscenza del loro valore storico-artistico, delle storie di cui sono stati protagonisti i castelli nisseni, dei personaggi che qui sono transitati per giungere alla riflessione su come, attraverso le nuove forme di comunicazione e valorizzazione dei beni culturali e le richieste del mercato turistico sempre più interessato al viaggio esperienziale, i castelli della provincia di Caltanissetta potrebbero divenire attrattore di un territorio ancora da scoprire.

Evento gratuito. Per informazioni: caltanissetta@delegazionefai.fondoambiente.it  www.fondoambiente.it

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: