Caporalato, in 40 in un furgone e per 12 ore nei campi: 7 fermi

AGRIGENTO – In 40 stipati in un furgone, al lavoro per 10-12 ore senza sosta nei campi. Scene terribili che costano care ai componenti di una organizzazione criminale che faceva giungere in provincia di Agrigento lavoratori dell’Est con visto turistico per poi sfruttarli nelle campagne per pochi euro all’ora. I carabinieri del comando provinciale di Agrigento e del nucleo Ispettorato…

Read More

Operazione “Ponos”, giro d’affari da 1 mln di euro l’anno

AGRIGENTO – Conferenza stampa in Procura ad Agrigento dell’operazione “Ponos” (divinità greca depositaria dello spirito del lavoro duro e della fatica) che oggi ha portato al fermo di otto persone che sfruttavano decine di lavoratori con azioni di caporalato: Veronica Cicokova e la madre residenti a Campobello di Licata; il palmese Rosario Ninfosì, Emiliano Lombardino di Porto Empedocle; Rosario Vasile…

Read More

Mareamico:”Agrigento sta crollando”

“Ad Agrigento sta crollando tutto”. In base alla denuncia dell’associazione Mareamico “dei 16 chilometri di spiaggia agrigentina ben 7 sono inibiti alla pubblica fruizione, poiché a rischio crollo (il 44%). Per colpa dell’erosione costiera stanno cadendo in mare intere colline e presto i crolli e le frane coinvolgeranno pure alcune civili abitazioni e importanti infrastrutture viarie”. Mareamico segnala che “le…

Read More

Agrigento. Oggi riapre la Cattedrale di San Gerlando

AGRIGENTO – Dopo otto anni, 2920 giorni di chiusura al culto e alla fruizione integrale dei turisti , oggi 22 febbraio, festa della cattedra di San Pietro, si riapre al culto la cattedrale di Agrigento.  Un percorso, un cammino faticoso, che ha visto  contrapporsi visioni, anche tecniche sulla cattedrale. La Cattedrale torna fruibile con la sua millenaria storia pronta ad…

Read More

Operazione di polizia giudiziaria della Squadra Mobile di Caltanissetta “Mare magnum”. 15 arresti

Questa mattina la Polizia di Stato di Caltanissetta ha dato esecuzione a 15 ordinanze di applicazione di misura cautelare, di cui 14 in carcere e una ai domiciliari, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Caltanissetta, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia presso la Procura della Repubblica. Tutti gli indagati sono accusati di aver fatto parte di un’associazione per delinquere…

Read More

Scoppia una bombola. Il bilancio è di un morto, la vittima è Massimo Aliseo

AGRIGENTO – L’inizio d’anno è macchiato da una vera e propria tragedia. Un tremendo scoppio , intorno alle ore 13.30, nella zona industriale di Agrigento dentro la  ditta “Sapio Life” che si occupa di ricariche di bombole di ossigeno dove si è avuta una tragica esplosione. Il bilancio è di un morto. La vittima è un 28 enne dipendente della…

Read More

Scoppio in una ditta di bombole: morto 28enne

AGRIGENTO – Tremendo scoppio poco fa nella zona industriale di Agrigento dentro la  ditta “Sapio Life” che si occupa di ricariche di bombole di ossigeno dove si è avuta una tragica esplosione. Il bilancio è di un morto. La vittima è un 28 enne originario di Canicattì ma residente ad Agrigento.  A quanto pare, stando alle prime e frammentarie ricostruzioni…

Read More

Inchiesta “Montagna” – La Cassazione annulla l’arresto di Domenico Maniscalco

La Cassazione ha annullato, senza rinvio al Riesame, l’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Domenico Maniscalco, 52 anni, di Sciacca, arrestato dai Carabinieri lo scorso 22 gennaio nell’ambito della maxi inchiesta antimafia cosiddetta “Montagna”. E’ stato un iter procedurale alquanto travagliato, allorchè lo scorso luglio ancora la Cassazione ha annullato la misura restrittiva ma con rinvio al…

Read More

Valle Templi: archeologo, teatro d’età Ellenistica

Una struttura della seconda metà del terzo secolo circa. E’ questo quello che è stato trovato dagli archeologi che, da un mese, conducono gli scavi nella valle dei Templi. «La cavea teatrale c’è e dovrebbe essere dal diametro di circa 100 metri». L’annuncio è stato fatto dal direttore del Parco archeologico della Valle dei Templi Giuseppe Parello, durante una conferenza…

Read More

Estorsione, Procura chiede giudizio per un’Avvocatessa

AGRIGENTO – La Procura di Agrigento, tramite l’ aggiunto Ignazio Fonzo e i sostituti Alessandro Macaluso e Carlo Cinque, ritenendo utile e necessario un approfondimento dibattimentale innanzi al giudice, hanno chiesto il rinvio a giudizio di un’ avvocatessa agrigentina e di sua sorella, accusate di estorsione perché avrebbero preteso da alcuni clienti del denaro ulteriore rispetto al proprio onorario. Alcune…

Read More

Agrigento. Sede Irsap, Mariella Lo Bello lancia Fesr 2014-2010, imprese e lavoro

AGRIGENTO – La vicepresidente della Regione e assessore alle Attività produttive, Mariella Lo Bello, ha presentato oggi ad Agrigento, all’ ex Asi, adesso Irsap, le misure relative al programma operativo Fesr Sicilia 2014 – 2020. Si tratta del Fondo europeo di sviluppo regionale, e quindi l’agenda dei fondi europei a disposizione entro il 2020. L’ incontro è stato intitolato “La…

Read More

Gdf sequestra beni a ex consiglieri comunali e presidente Confartigianto

AGRIGENTO – Il sequestro preventivo delle somme giacenti su conti correnti o depositi o su qualsiasi altro tipo di rapporto bancario intestato o contestato o comunque riconducibile a tutti gli indagati, ed anche di titoli azionari o obbligazionari o quote di fondi di investimento o quote societarie intestate o cointestate o comunque riconducibili agli stessi indagati, nonché somme pari all’importo…

Read More

Fai. Domenica 16 ottobre, 15 itinerari a tema in tutta la Sicilia. Visite in 50 luoghi speciali e poco conosciuti

Domenica 16 ottobre l’appuntamento è con la quinta edizione della FAIMARATHON, l’evento nazionale ideato cinque anni fa grazie alla collaborazione con il Gioco del Lotto e realizzato dai Gruppi FAI Giovani a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia”, attiva dall’1 al 31 ottobre. Una passeggiata culturale nell’Italia più bella che, in Sicilia, vedrà le Delegazioni locali…

Read More

Raddoppio Agrigento-Caltanissetta, da ieri nuovi percorsi

AGRIGENTO. Da ieri mattina e fino al prossimo 12 dicembre almeno, nuovi percorsi obbligatori per gli automobilisti che transitano lungo la SS 640 da anni interessata dai lavori per il raddoppio. Adesso infatti, per lavori di completamento degli interventi sulle nuove carreggiate, sono state attivate le deviazioni sulla strada provinciale 3 e sulle statali 189 e 122. «In questi due mesi…

Read More

#Agrigentomanifesta contro i “cannibali che l’hanno spolpata”

AGRIGENTO – Un migliaio di persone in piazza ad Agrigento contro il Consiglio comunale che nel 2014 ha tenuto ben 1133 sedute delle commissioni costate al contribuente quasi 300 mila euro. In monti scandivano cori come “chi nonsalta consigliere è” e “solo rubare, sapete solo rubare”. Il corteo era stato stato organizzato grazie al tam tam sui social network attraverso…

Read More

Mafia, ad Agrigento la DIA teme una guerra per i nuovi equilibri

AGRIGENTO – L’organizzazione mafiosa agrigentina è alla ricerca di nuovi equilibri perché manca di un capo. Per questo si teme che possa avviarsi una vera e propria guerra tra cosche per stabilire la leadership. È quanto emerge dalla relazione semestrale della Dirczione investigativa antimafia, relativa al periodo gennaio-giugno 2014, presentata dal Ministro dell`Interno Angelino Alfano. Gli arresti compiuti dalle forze…

Read More

Le 1133 riunioni delle commissioni comunali ai raggi x della Procura

AGRIGENTO – Sembrano un tantino troppe, alla Procura della Repubblica di Agrigento, le 1133 riunioni tenute nei primi nove mesi del 2014 dalle commissioni del consiglio Comunale della città dei Templi. Non foss’altro che sono costate 285 mila euro. Per questo la Procura ha aperto una inchiesta nell’ambito della quale è stata disposta l’acquisizione del servizio andato in onda su…

Read More

La Dia di Agrigento confisca 54mln agli imprenditori Agrò

AGRIGENTO – Beni per 54 milioni di euro sono stati confiscati dalla DIA di Agrigento  ai fratelli Diego e Ignazio Agrò, rispettivamente di 68 e 76 anni, originari di Racalmuto che producono e commercializzano olio alimentare. I decreti di confisca, emessi dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Agrigento, presieduta da Luisa Turco, nascono dalla proposta avanzata dal Procuratore…

Read More
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.