Ss 640. Da Cmc niente più scuse: il tratto dallo svincolo della A19 a Caltanissetta nord in consegna entro gennaio 2021

Oggi il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Giancarlo Cancelleri, sulla SS 640 per un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori sulla ormai tanto nota “strada degli scrittori”.

“Adesso è il momento dei fatti!” commenta ai cronisti Cancelleri “il Governo e Anas hanno sciolto tutti i nodi che per mesi hanno impantanato questo cantiere, comprendendo anche le grandi difficoltà aziendali della CMC. Adesso però tocca al general contractor ricambiare l’attenzione del Governo e nei mesi futuri voglio i fatti. E i fatti sono operai che lavorano a pieno ritmo, restringimenti e interruzioni che spariscono e tratti di strada da aprire e consegnare al territorio.

Caltanissetta ha subito per troppi anni l’isolamento e le difficoltà di un cantiere infinito e a tratti morto. Già da gennaio 2021 abbiamo posto delle date entro cui aprire al traffico tratti di strada che porteranno pian piano alla normale viabilità”.

A margine il vice ministro Cancelleri ha rassicurato il comitato dei creditori di CMC, dimostrando infatti che i pagamenti sono già partiti, diverse imprese hanno ricevuto i crediti attesi e nelle prossime settimane si procederà con il resto. “Vi ricordo che è un fatto assolutamente straordinario, per la prima volta lo stato si è fatto carico dei crediti non risolti in seguito al fallimento di un general contractor, siamo alle battute finali di questa grande vittoria”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: