Sicilia; Coronavirus. Arancio: incentivare assistenza domiciliare per pazienti positivi non ospedalizzati

“Anche per i pazienti che presentano solo lieve sintomatologia pur in presenza di positività al test Covid19 è opportuno preveder protocolli di assistenza domiciliare che, nel rispetto delle norme di isolamento, consentano un adeguato supporto terapeutico”. Lo dice Giuseppe Arancio deputato regionale Pd in un’interrogazione firmata da tutti componenti del gruppo parlamentare all’Ars ed inoltrata  all’assessore regionale alla Salute.
“In un momento in cui si concentrano le energie nel reperimento di tutte le risorse per la riorganizzazione degli ospedali dell’Isola – sottolinea Arancio – è opportuno stabilire protocolli di assistenza domiciliare per pazienti sintomatici non gravi con la somministrazione di terapie che prevengano l’aggravamento dei sintomi ed il monitoraggio continuo dell’evolversi della malattia. In questo modo – conclude – sarà possibile prevenire l’ospedalizzazione dei pazienti e di diminuire la pressione sugli ospedali lasciando posti liberi per i casi più complessi”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: