Si presenta Giovedì 25 Giugno il docu-film “Genesi la Dea di Morgantina” realizzato dal film- maker Fabrizio Lunetta, selezionato alla XXV Rassegna internazionale del Cinema archeologico di Rovereto

Verrà presentato Giovedì 25 giugno 2020, alle ore 21 presso il locale “Curtiglio” di Corso Umberto a Caltanissetta, dall’archeologa Alice Bifarella, il docu-film “Genesi la Dea di Morgantina”, realizzato dal film- maker Fabrizio Lunetta.  Il documentario, selezionato alla XXV Rassegna internazionale del Cinema archeologico di Rovereto, narra con un approccio multidisciplinare e multiculturale il mito di Demetra dea delle messi e dei raccolti e madre di Persefone, una bella e giovane fanciulla che mentre raccoglieva i fiori, nei prati attorno al lago di Pergusa,  vide la terra sotto i piedi aprirsi e dal profondo degli abissi apparire Ade, dio dell’Oltretomba, che la rapì perché fortemente innamorata di lei.

Demetra, accortosi dell’assenza della figlia, vagò per giorni e notti alla sua ricerca ma senza esito; abbandonò l’Olimpo, e per vendicarsi decise che la terra non avrebbe dato più frutti ai mortali cosicché la razza umana si sarebbe estinta nella carestia e gli dei non avrebbero potuto più ricevere sacrifici votivi dagli uomini. A seguito delle suppliche dei mortali, Zeus ordinò ad Ade di lasciare libera la giovane Persefone e decretò che per sei mesi sarebbe rimasta nel regno dei morti, e in quel periodo, nel mondo sarebbe calato il freddo e la natura si sarebbe addormentata. Per i restanti sei mesi, Persefone sarebbe vissuta sulla terra dando origine alla primavera e all’estate.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: