Si arrampica al terzo piano e picchia ex compagna, denunciato

Si è arrampicato, secondo l’accusa, fino al terzo piano per raggiungere il balcone dell’ex compagna, attraverso il quale, dopo aver sfondato il vetro della finestra, si è introdotto all’interno dell’appartamento. La donna di 32 anni, nel tentativo di allontanare l’uomo, è stata con colpita uno schiaffo al volto che le ha fatto perdere l’equilibrio e cadere a terra. I carabinieri hanno denunciato a Cammarata (Agrigento) dopo l’esposto presentato dalla casalinga un 37enne originario di Mussomeli. La vittima ha riportato tumefazioni allo zigomo giudicate guaribili in cinque giorni di prognosi prescritti dai medici dell’ospedale di Agrigento (ANSA).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.