Settimana nazionale sulla dislessia, a Gela un convegno AID

In occasione della settimana nazionale sulla dislessia che va dal 7 al 13 di ottobre, il 4 ottobre, giornata Nazionale sulla Dislessia, a Gela, per la prima volta si è tenuto presso il Teatro Eschilo di Gela un convegno AID sulla dislessia, ideato e organizzato dalla dott.ssa Alice Aldisio, intitolato “Fuori dalla crisalide la consapevolezza di essere dislessici”, in collaborazione con l’associazione culturale SMAF di Gaetano Arizzi, l’associazione Studenti Sorridenti e la Start-up Malleggo. Il convegno è stato patrocinato dal comune di Gela e rispettivamente dagli assessorati sulle Politiche innovative e giovanili del Vicesindaco Terenziano di Stefano e dall’assessorato ai servizi sociali, salute e sanità, pubblica istruzione dell’Avv. Nadia Gnoffo, dall’ASI comitato provinciale di Caltanissetta e dal presidente provinciale Salvatore Spinello, dalla consulta giovanile di Gela e dall’assemblea delle consulte giovanili siciliane. Al convegno erano presenti il presidente del consiglio comunale Salvatore Sammito, l’onorevole Nuccio di Paola e il direttore dell’Asp di Gela il dott.re Benedetto Spoto. Si sono alternati i seguenti relatori: il presidente territoriale AID per la provincia di Caltanissetta il Dott. Alfredo Fiaccabrino, il Dott. Marco Leonardi, tecnico psicologo, la Dott.ssa Mariangela Tandurella, psicologa esperta in DSA, la docente giornalista Cristina Graziano, il Preside Carmelo Guatella e per finire i Coniugi Arnone. Oltre agli interventi dei relatori, la mattinata è stata ricca di emozioni, grazie alla testimonianza di giovani ragazze, che nonostante le mille avversità, hanno mostrato coraggio e determinazione, esponendo come la dislessia non sia un disturbo o una patologia, ma una caratteristica, un diverso modo di apprendere. Hanno partecipato le scuole secondarie di primo grado e gli istituti superiori, i docenti, esperti del settore educativo e pedagogico. Il convegno ha visto la sponsorizzazione del laboratorio artigianale Terra Russa di Gaetano Arizzi, Melfa’s, Lionsi Club Gela. Rotary Club Gela e Rotaract club Gela.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: