Sequestrato a Bovo Marina terreno trasformato abusivamente in parcheggio

A Bovo Marina, frazione balneare di Montallegro, in provincia di Agrigento, Polizia Municipale, Carabinieri, Guardia Costiera e Forestale, in riferimento all’ipotesi di reato di invasione e occupazione di terreno pubblico contestata dalla Procura di Agrigento tramite la sostituto Gloria Andreoli, hanno sottoposto a sequestro preventivo un’area di 5.300 metri quadrati adibita a parcheggio. Sono state denunciate 4 persone di Montallegro. L’inchiesta, intrapresa un anno addietro dalla Polizia Municipale di Montallegro diretta da Pasquale Campisi, ipotizza che, con illegittimi frazionamenti e intestazioni catastali, gli indagati avrebbero acquisito illegittimamente per usucapione dei terreni del Demanio marittimo adibendoli a parcheggio balneare a pagamento.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: