Seconda rapina in 24 ore, vittima un benzinaio

CANICATTI – Seconda rapina nel giro di 24 ore a Canicattì ai danni di un distributore di benzina lungo la strada di collegamento con la 640. Un malvivente con il volto travisato , sabato ha fatto irruzione nell’impianto e armato di fucile si è fatto dare dall’impiegato l’incasso. Venerdi sera, sempre lo stesso impianto, era stato “visitato” da tre banditi che avevano messo a segno un altro colpo.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: