Scuola. Lupo: prevedere un Medico d’istituto per intervenire tempestivamente ma anche per rassicurare studenti, docenti e famiglie

“Istituire la figura del Medico d’istituto, che sia presente all’interno delle scuole per intervenire tempestivamente quando necessario dal punto di vista sanitario, per verificare le giuste applicazioni delle misure di sicurezza e per attivare immediatamente ogni disposizione prevista in caso di studenti, docenti o personale scolastico con sintomi o con la necessità di effettuare test Covid19”. È la proposta del capogruppo PD all’Ars Giuseppe Lupo.

“La presenza di un medico all’interno degli istituti, con funzioni non sostitutive dei pediatri di libera scelta – aggiunge – sarebbe di supporto sotto molti punti di vista, anche per le famiglie che verrebbero di certo rassicurate dal sapere che a scuola con i loro figli c’é anche un medico. Ciascuno di loro potrebbe essere assegnato a due o più istituti che ricadano in una stessa area, a seconda delle dimensioni e del numero di alunni,  in modo da ottimizzarne l’attività. A questo proposito – conclude Lupo – chiediamo all’assessorato alla Salute di valutare concretamente la possibilità di avviare questo percorso, individuando  le risorse e le modalità necessarie al reclutamento dei Medici d’istituto”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: