Scatta blitz sugli ambulanti abusivi: maxi sequestro di merce e sanzioni a pakistani

SAN LEONE – Quattro, cinque, commercianti ambulanti abusivi – tutti pakistani – sono stati bloccati dagli agenti della polizia municipale sulla terrazza a mare del viale Falcone-Borsellino a San Leone. Avevano montato le loro bancarelle e si apprestavano a vendere cd e dvd, nonché oggettistica varia anche per i cellulari, quando, all’improvviso, è scattato il blitz dei vigili urbani. Impossibile, di fatto, tentare la fuga come è già avvenuto in altri episodi.

La polizia municipale ha bloccato i due gruppetti di commercianti ambulanti abusivi, li ha sanzionati ed allontanati. Tutta la merce che era stata posta in vendita, in maniera abusiva appunto, è stata sequestrata.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: