Rischia di annegare a Falconara, minorenne intubata e trasferita al “Cannizzaro”

BUTERA – E’ stata intubata e trasferita presso l’ospedale “Cannizzaro” di Catania a bordo di un elicottero del servizio 118. Sono stati i sanitari della postazione “Charlie 6” di Gela a prestare le prime cure ad una giovane di 11 anni che ha rischiato di annegare nello specchio di mare in contrada Faino, a ridosso del castello di Falconara. La malcapitata, riportata in riva da alcuni bagnanti, ha riportato gravi problemi di respirazione. Sul posto vige il divieto di balneazione.

I residenti della zona si erano rivolti al sindaco di Butera, Filippo Balbo, per sollecitare il controllo della spiaggia e la messa in sicurezza, considerata la particolare affluenza di bagnanti nel periodo estivo.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: