Rifiuti. Fava: “Oikos fa parte del Governo regionale?”

“Non mi risulta che, almeno ufficialmente, la società Oikos faccia parte del Governo regionale. Per questo le precisazioni contenute in un comunicato diffuso della società risultano, oltre che volgari nella forma e offensive nel contenuto, grottesche nelle giustificazioni proposte.”

Lo dichiara Claudio Fava, dopo la diffusione di un comunicato stampa da parte della Società Oikos, i processi autorizzativi della cui discarica di Valanghe d’Inverno sarebbero stati viziati da corruzione.

“Delle offese la Oikos sarà chiamata a rispondere nelle opportune sedi legali – prosegue Fava, che ricorda che invece “sul piano politico e amministrativo resto in attesa di una risposta da parte del presidente Musumeci e del governo regionale, ai quali è stata rivolta la mia interpellanza. Dopo le motivazioni della sentenza di condanna e la
scomposta reazione di oggi dell’azienda di Proto, la linea del silenzio appare sempre pià intollerabile”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: