“Riesi 1919: la guerra non è ancora finita”. Il libro di Gero Difrancesco presentato al Liceo “R. Settimo”

CALTANISSETTA –  Giovedì 27 febbraio alle ore 10:00 nell’Aula Magna del liceo Classico, Linguistico e Coreutico “R. Settimo” si presenterà il libro di Gero Difrancesco “Riesi 1919: la guerra non è ancora finita”. Presiederà l’incontro la Dirigente del Liceo Irene Cinzia Maria Collerone, porgerà un saluto la dott.ssa Ombretta Cuttaia, funzionario vicario USR Sicilia, ufficio VI, interverranno il prefetto SE dott.ssa Cosima Di Stani, che illustrerà il ruolo del prefetto di allora e di adesso, e la prof.ssa Sonia Zaccaria, docente di Storia e Filosofia e presidente del comitato scientifico della rivista “Studi Storici Siciliani” diretta da Filippo Falcone, che inquadrerà in una cornice più ampia i fatti.
Il testo è il primo numero della collana “Quaderni” che la rivista propone come approfondimento di storia locale inquadrato in un contesto italiano più ampio: la strage di 15 contadini, durante il governo Nitti nell’ottobre del 1919, fra Riesi e Gela durante l’occupazione dei feudi di cui si richiedeva l’esproprio.
Sarà presente e interverrà l’autore del libro Gero Difrancesco, studioso attento alla ricerca d’archivio nel documentare meticolosamente gli eventi, senza celare il suo porsi dalla parte dei vinti .
Letture dal testo e un brano musicale saranno a cura degli studenti del Liceo “R. Settimo”
All’incontro sono invitate a partecipare le classi V degli istituti superiori di Caltanissetta e provincia.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: