Riattivata la Risonanza Magnetica all’Ospedale di San Cataldo:

Abbiamo sollevato la questione della mancata utilizzazione della risonanza magnetica all’Ospedale di San Cataldo. Una situazione davvero incredibile, specie per gli altri costi dello strumento e per la grande qualità del macchinario, al momento dell’acquisto.

Da due anni, mai una sola volta utilizzata, la Risonanza Magnetica stava “ invecchiando “ all’interno della struttura ospedaliera, senza mai avere avuto l’onore di essere utilizzata e di servire alla delicata diagnosi di qualche utente.

Collettivo Letizia, Meetup San Cataldo 5  stelle e Riprendiamoci la città avevano perciò scritto alla Direzione Generale dell’ASP, facendo una richiesta di accesso agli atti, al fine di “comprendere“ i motivi dello stallo e del conseguente danno all’utenza e alla qualità delle prestazioni rese dall’azienda.

L’intervento ha mosso i responsabili delle strutture interessate e adesso, finalmente, l’Ospedale di San Cataldo potrà utilizzare la Risonanza Magnetica

“ Siamo contenti per l’esito della nostra iniziativa – sostiene Gianfranco Cammarata, del Collettivo Letizia.”

“ I cittadini che si attivano e che chiedono di incidere sulle scelte sanitarie sono alla base della nostra iniziativa politica – conclude Adriano Bella, del Meetup san Cataldo 5 Stelle.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: