Real Maestranza a lutto per la scomparsa del Capitano Angelo Iannello

CALTANISSETTA – Ieri 17 settembre 2021, è venuto a mancare il Cav.Angelo Iannello Capitano della Real Maestranza dell’anno 1991, appartenente alla Categoria degli Idraulici-Stagnini, classe 1934, artigiano di lunga data. Entra nelle file della Real Maestranza da piccolo portando con molto entusiasmo e profonda fede la candela al proprio Maestro. Nel 1961 ricopre la carica di Alabardiere, nel 1971 quella di Scudiero, nel 1981 quella di Portabandiera, e nel 1991 corona il suo sogno di una vita, viene scelto dalla propria Compagnia d’Arte come Capitano della Real Maestranza, e nello stesso anno gli venne concessa l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana. È stato il primo Capitano in assoluto ad incontrare il Santo Padre “oggi santo” Giovanni Paolo II presso la Città del Vaticano, dove ha assistito insieme ad una folta delegazione della Real Maestranza, alla Santa messa di Pentecoste celebrata proprio dal pontefice in occasione del 100°anniversario dell’enciclica “Rerum Novarum”promulgata da Papa Leone XIII nel 1891. Ha avuto, l’onore per la seconda volta di vedere il Santo Padre nel 1993, quando venne in visita presso la Città di Caltanissetta. Nel 2000, ha partecipato insieme ad altri artigiani della Real Maestranza a Roma al Giubileo degli Artigiani.Nel 2015 ha ricoperto in occasione di una Settimana Santa straordinaria per la seconda volta la carica di Scudiero, dimostrando un grande senso d’appartenenza alla secolare processione della Real Maestranza,e a tutti i riti e agli eventi ad essi legati. Tutta l’Associazione Real Maestranza,si stringe al dolore della famiglia, partecipando alle esequie solenni lunedì 20 settembre 2021, alle ore 16.00 presso la chiesa Cattedrale in Caltanissetta.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: