Problematiche del personale della Camera di Commercio di Caltanissetta

Si è concluso il sei settembre, il ciclo quotidiano di assemblee del personale precario della Camera di Commercio di Caltanissetta iniziato il 30 agosto.
I dipendenti hanno ottenuto un incontro tra i sindacati e il Commissario Straordinario che si terrà giorno dieci settembre.
Le segreterie regionali della funzione pubblica CGIL, CISL e UIL, alla luce dell’innovazione legislativa in merito alla stabilizzazione dei lavoratori precari delle
amministrazioni pubbliche (legge Madia), considerato che l’Amministrazione Regionale e degli Enti stanno procedendo alla stabilizzazione dei lavoratori precari, hanno chiesto al Assessore alle Attività Produttive, ai Presidenti e Commissari delle Camere di Commercio della Sicilia e ai Segretari Generali delle Camere di Commercio della Sicilia un urgente incontro per discutere della problematica.
Nell’incontro del dieci settembre con il Commissario Straordinario prof.ssa Giovanna Candura i sindacati chiederanno che il silenzio, da parte di coloro che hanno
gestito l’ente nell’ultimo ventennio, venga interrotto e vengano attuati atti concreti per la risoluzione delle problematiche occupazionali della Camera di Commercio di Caltanissetta.
CCIAA che oggi può contare su soli otto dipendenti a tempo indeterminato e che senza i 41 lavoratori precari non potrebbe garantire i servizi che offre.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: