Covid a scuola, Lagalla: pronti a un rinvio di 5 giorni

«Al di là delle polemiche, se si ascoltano le esigenze giunte in modo unanime dalle scuole e dai Comuni, allora questo rinvio della riapertura di tre giorni e fino anche a cinque giorni, è utile per fare fronte alle nuove misure anti-Covid». Lo ha detto l’assessore all’Istruzione della Regione siciliana, Roberto Lagalla, in merito allo slittamento della riapertura delle scuole in Sicilia di tre giorni, non escludendo che questo periodo si allunghi fino a cinque giorni. «Abbiamo già previsto un calendario largo – ha spiegato a margine della cerimonia di apertura dell’anno accademico dell’Università di Palermo – in relazione all’andamento della pandemia e quindi siamo in grado di fare fronte a questa esigenza».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.