Pd: Nasce a San Cataldo Donne Democratiche

“Costituire un Osservatorio sulle Donne per vigilare sul tema della Donna” è da questo bisogno che nasce a San Cataldo Donne Democratiche: uno spazio di elaborazione delle politiche di genere, di promozione del pluralismo culturale, di scambio tra le generazioni, di formazione politica, di elaborazione di proposte programmatiche, di individuazione di campagne su temi specifici.

L’idea, che nasce dalle Donne del Partito Democratico, ha già trovato enorme consenso nelle donne sancataldesi attraverso un gruppo WhatsApp che in pochi giorni senza enormi sforzi ha visto l’ingresso di una grossa porzione civica della cittadinanza sancataldese. Emerge da questo l’urgenza delle donne di San Cataldo di parlare della questione di genere, dei bisogni delle donne, anche a livello locale.

Troppo spesso i titoli di giornale che ci lasciano sgomenti, ci ingannano nella sensazione che siano fenomeni distanti, facendoci dimenticare che si tratta di fenomeni di discriminazione, disparità e ingiustizie all’ordine del giorno per tutte le donne, anche e soprattutto per quelle donne del “paesino di provincia” dell’entroterra siculo. È questo che le Donne Democratiche vogliono dimostrare attraverso l’istituzione di un Osservatorio sulla Donna: uno strumento che dia i numeri di quanto questi fenomeni siano forti e presenti sul territorio facendo emergere il grado di sofferenza delle donne in tal senso. Di fronte al fatto concreto dimostrato dai numeri, ogni forma di disinteresse istituzionale diventa una scelta.

La necessità delle donne di far emergere un grido unanime ha fatto sì che si creasse, parallelamente all’Osservatorio delle Donne Democratiche, una Assemblea Civica di donne Sancataldesi che si occuperà di proporre conferenze e iniziative estese a tutta la cittadinanza, senza alcun tipo di steccati politici, di età o di genere.

Ogni giorno la donna vive “la condizione” di essere tale di fronte ad una società intrisa di patriarcato e mascolinità tossica che sembrano volere non lasciare scampo a sentimenti di rivalsa e di riscatto sociale, assopendo gridi di rabbia entro pregiudiziose consuetudini collettive. Donne Democratiche insieme all’Assemblea Civica delle Donne Sancataldesi vuole fare sentire forte la voce delle donne e proporre azioni e soluzioni.

Usciamo pubblicamente oggi 8 marzo, nel giorno dedicato alle donne, per lanciare un segnale e invitare tutte le donne alla Prima Assemblea Online delle amiche dell’Assemblea Civica, che si terrà Giovedì 18 marzo alle 19:00 per costituire e ufficializzare l’avvio dei lavori dell’Assemblea Civica, definendo gli obiettivi e le finalità.

 

Per il Partito Democratico di San Cataldo

Martina Riggi – Segretaria Cittadina

Lucrezia Saporito – Responsabile Osservatorio sulla Donna

Marianna Guttilla – Responsabile PD Istruzione e Pari Opportunità

Francesca Cammarata – Responsabile Organizzazione e Comunicazione PD

Zulema Falzone – Referente Donne Democratiche

 

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: