Ondedonneinmovimento, Ester Vitale nuova portavoce dell’associazione

CALTANISSETTA – Quindici anni di impegno costante senza pause, tanti obiettivi raggiunti e tanti ancora da raggiungerne. L’associazione Ondedonneinmovimento ha compiuto, infatti, 15 anni di attività proprio lo scorso 15 novembre.

Il “compleanno” dell’associazione è stata anche l’occasione per un cambio della storica portavoce, Lidia Trobia, con Ester Vitale, anche lei tra le socie fondatrici di Ondedonneinmovimento.

“Con Lidia portavoce fin dal nascere del gruppo – dice Loredana Rosa, socia fondatrice dell’associazione, esprimendo un pensiero condiviso da tutte le socie – Ondedonneinmovimento ha compiuto una gran parte del suo cammino, sostenuta dal suo essere una guida discreta, efficiente ed efficace, brezza e al contempo sponda”.

“Compito non semplice – continua la coordinatrice della ex  Consulta comunale femminile – considerato l’ambizioso progetto dell’associazione: porre un freno, attraverso la pratica femminista, alla deriva della politica sempre più incapace di governare a misura di donne e uomini e di scegliere il bene comune, arroccata a vecchi schemi maschili e non in grado di cogliere le novità della tecnologia per offrire a tutte e tutti le occasioni e le opportunità che ognuno di noi dovrebbe avere”.

“la parola portavoce – continua Donatella Giunta, pure lei tra le socie fondatrici di Ondedonneinmovimento – se da un lato vuole evidenziare la massima democraticità impressa alla Associazione e la sua vocazione alla coralità decisionale, dall’altro rischia di essere riduttivo, secondo tutte noi, della effettiva attività svolta da Lidia, a cui si deve soprattutto l’essere stata promotrice di tutte le idee, iniziative, eventi realizzati dall’associazione. Coadiuvata dal gruppo delle socie più attive, Lidia ha fatto sì che Ondedonneinmovimento procedesse nel suo intento di incidere nel tessuto istituzionale  e sociale della nostra città, dando voce alle idealità, bisogni e desideri delle donne”.

“Ringrazio le amiche dell’associazione – dice commossa Lidia Trobia – per la fiducia accordatami, che non è mai venuta meno in questi 15 anni. Sono sicura che Ester svolgerà il suo compito con crescente incisività e a tal fine non posso che augurarle, insieme con tutte le altre, buon lavoro”.

“Nella mia vita – conclude la neoeletta portavoce e già componente del Comitato economico e sociale europeo oltre che nota rappresentante sindacale – ho ricoperto diversi incarichi, succedendo a qualcuno/qualcuna. Questa, tuttavia, è la prima volta che penso sarà impossibile fare meglio di chi mi ha preceduto”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: