“Non provocò il dissesto al Comune”: Lillo Firetto assolto anche in Appello

PORTO EMPEDOCLE – Anche la sezione giurisdizionale di appello della Corte dei conti ha confermato l’assoluzione nei confronti dell’ex sindaco di Porto Empedocle, ed ora primo cittadino di Agrigento, Calogero Firetto e dell’ex responsabile dei servizi finanziari Salvatore Alesci, ai quali veniva contestato un danno erariale di 3 milioni di euro.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: