Nissa Rugby sconfitta dai Briganti di Librino. Il tecnico Lo Celso: “Complimenti agli avversari, dobbiamo crescere”

Si è conclusa con una sconfitta la trasferta in terra etnea della Nissa Rugby, impegnata al Polivalente di Catania, contro i Briganti di Librino; i padroni di casa si sono imposti per 38 a 24 sui nisseni, nella quarta giornata del campionato di serie C.

Match vibrante, agonisticamente intenso, giocato sul filo dell’equilibrio. Il quindici di Caltanissetta è stato sconfitto ma, ha lottato con caparbietà fino all’ultimo minuto. Uno stop non gradito ma contribuisce ad accrescere l’esperienza della formazione del centro Sicilia che è una neopromossa.

Il tecnico Andrea Lo Celso così ha commentato la prestazione: “Onore e merito ai Briganti, ci hanno creduto e messo più cuore di quanto ne abbiamo messo noi; complimenti a loro.  È stata una partita giocata fino alla fine con continui ‘botta e risposta’ tra le due squadre. Noi purtroppo per adesso stiamo pagando lo scotto di una serie di infortuni nella linea dei trequarti che non ci ha consentito di schiererà fino ad adesso la formazione tipo; basti pensare che in queste quattro partite il reparto dei trequarti non è mai stato uguale. Grande partita di sacrificio anche questa volta del pacchetto di mischia, motore in questo momento della rosa nissena. Sono amareggiato, non tanto per la sconfitta, ma per la poca lucidità in campo dei miei ragazzi; siamo forti ne sono sicuro. Ma ancora mentalmente dobbiamo crescere, anche ieri tanti giovani tra le nostre fila con altri due nuovi ingressi, under 18, Falzone e Carletta. Dobbiamo continuare a lavorare e lo faremo, e raccoglieremo presto i nostri frutti. Sono fiducioso nei miei ragazzi”.

 

NISSA RUGBY: 1 Bruno, 2 Cammarata (VK), 3 Ilardo, 4 Zimarmani, 5 Messana, 6 Palermo, 7 Lippa, 8 Messina, 9 Palumbo, 10 Di Maura, 11 Raitano, 12 Tabacco, 13 Di Prima, 14 Rinaldi (K), 15 Angelini. A disposizione: 16 Gioveni, 17 Falzone S., 18 Calì M., 19 Carletta, 20 Tringali e 21 Tirrito

 

Campionato regionale Serie C

Quarta giornata – 1ª Fase – 17/11/2019

Rugby Palermo – Vittoria Rugby 91 – 0

Amatori Catania 1963 – San Gregorio 65 – 7

I Briganti Librino CT – Nissa Rugby 38 – 24

 

CLASSIFICA

Amatori Catania 1963 19

Rugby Palermo 15

I Briganti Librino CT 10

San Gregorio 6

Nissa Rugby 6

Vittoria Rugby 2

(Vittoria Rugby: 4 punti di penalizzazione)

 

Prossimo turno (quinta giornata) – 24/11/2019

Rugby Palermo – I Briganti Librino CT

Vittoria Rugby – Amatori Catania 1963

San Gregorio – Nissa Rugby

 

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: