Nicosia fiore all’occhiello del karting

Il 21 e 22 settembre in provincia di Enna l’appuntamento col Tricolore e il Campionato Regionale circuiti stradali. Grande attesa per le sfide fra i migliori di specialità

Manca ormai poco alla disputa dell’attesissimo  4°Gran Premio città di Nicosia, evento di fine estate divenuto ormai caratteristico. La manifestazione che anche quest’anno sarà intitolata al giovane pilota Carmelo Romano, scomparso prematuramente, sarà organizzata da Karting Sicilia e dalla locale ASD Nicosia Karting che possono contare sulla collaborazione della amministrazione comunale.

 A breve quindi lo “staff”comincerà ad allestire il circuito trasformando le vie del centro, per altro già ripristinate con interventi di manutenzione “ad hoc”, in un vero e proprio autodromo. Tutto sarà predisposto al meglio per la sicurezza dei piloti e l’incolumità degli spettatori che a pochissima distanza, protetti da apposite reti, potranno assistere ad uno spettacolo divertente e quanto mai adrenalinico.

La pista che insiste nella zona del campo sportivo “Stefano La Motta” in cui sarà adibito il paddock, sviluppa 1.070mt e presenta oltre a dei curvoni impegnativi, alcuni tornati e l’insidiosissimo sali e scendi che contribuirà a tenere il pubblico col fiato sospeso.

Attese delle belle sfide fra gli attuali protagonisti del campionato regionale e in particolare là dove le posizioni risultano ancora molto serrate. Alla luce dei risultati fin qui conseguiti: Nella125 Club over Giuseppe Ranvestel vincitore delle prime 3 gare guida davanti a Gaetano Butera e Salvatore Anelli; nella senior solo sei lunghezze dividono Antonio La Mantia da Rosario Di Pisa; nella under invece Mario Sabella può contare su un margine più cospicuo sul migliore dei suoi avversari Giuseppe Butera.

Per quanto riguarda la 125 Kzn under con 2 vittorie il leader è Gaspare Scurti, seguito in graduatoria dal costante Paolo Brusca; nella over continua il dominio di Giuseppe Moscarelli, già campione 2018.

Nella 100 Amatoriale, Davide Corrao insegue Michele Pezzimenti che ha prevalso nelle ultime due uscite.

Testa a testa fra Claudio Giuliano e Maurizio La Rocca nella 125 Monaco Kart con Santo Virzi non lontano dalla coppia di testa.

Pietro Crimi primeggia davanti a Emiilio  De Luca e Mariano Cassarà nella classe 125 day.

Pippo Garbo, Gabriele Aglieri Rinella e il piccolo Mario Mineo sono infine rispettivamente leader della 125 Tag senior, 125 Tag Juniuor  e della 60 Minikart.

Il programma del weekend entrerà nel vivo nel pomeriggio di sabato 21 con le prove libere che proseguiranno nella mattinata di domenica . Alle 11.00 quelle cronometrate cui faranno seguito le prefinali. Intorno le 14.30 le Finali e in chiusura la premiazione e l’assegnazione del titolo di Champion Day.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: