New entry in casa Albaverde. Arriva Angilletta, una giovanissima già avvezza ai campionati di serie B2

Direttamente dalla Calabria indosserà la maglia dell’Albaverde Chiara Angilletta, classe 2002 in 176 cm. di altezza, giocatrice di banda che negli ultimi quattro anni ha respirato aria di B2, prima nell’Ekuba e poi due stagioni fa nella Reghion Reggio Calabria (quarto posto in campionato e finale regionale under 18) mentre lo scorso anno ha militato nello Spartivento Charter sempre di Reggio Calabria con una formazione “under” in un campionato avaro di soddisfazioni anche perché la squadra ha manifestato da subito notevoli problemi in cabina di regia che non hanno permesso alle schiacciatrici di esprimersi al meglio.

A Caltanissetta la Angilletta viene in cerca della consacrazione e della definitiva maturazione in una formazione ricca di atlete navigate dove potrà esprimersi senza il carico di responsabilità della scorsa stagione ma anche a diretto contatto con un gruppo di giovanissime come lei che completeranno il roster della formazione di serie B2 e con cui disputerà il campionato under 19.

Il suo “sponsor” principale è stata Fabiola Araujo, la palleggiatrice brasiliana neo acquisto dell’Albaverde, che ha fortemente caldeggiato il suo arrivo a Caltanissetta elogiando le sue doti e che le farà da tutor in questa sua prima avventura in terra siciliana.

La Angilletta porta il proprio bagaglio tecnico con un passato anche da libero che ne certifica la buona ricezione ma con buon peso in attacco dove può coprire il ruolo di banda sia a posto 4 che da opposto.

“Chiara viene in Sicilia con tanto entusiasmo – ha dichiarato il presidente dell’Albaverde Sergio Montagnino – spinta anche dalla Araujo che scommette sulle sue qualità e sulla sua funzionalità al nostro progetto. Sarà anche utile alla under 19 guidata da mio fratello Fabrizio che trova una atleta con una grande presenza sottorete e tale da fare alzare l’asticella del nostro rendimento in questa categoria.”

Con quest’ultimo arrivo – ha concluso Montagnino – la nostra campagna acquisti è praticamente conclusa. Solo se vi sarà una reale opportunità di mercato che ci permetterà un salto di qualità saremo disposti a fare un ulteriore sforzo. In caso contrario contiamo su questo variegato gruppo di ragazze cariche di entusiasmo per raggiungere il nostro obiettivo principale che resta il mantenimento della categoria.”

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: