Neonato di Favara morto all’ospedale di Agrigento, aperta inchiesta

La Procura della Repubblica di Agrigento ha avviato una indagine per accertare le cause della morte di un neonato di appena un mese, figlio di una coppia di Favara, spirato lo scorso 27 giugno scorso all’interno del reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove era stato ricoverato per alcune complicazioni. I familiari hanno presentato denuncia ai carabinieri della Tenenza di Favara per un presunto caso di malasanità.

Il sostituto procuratore della Repubblica Sara Varazi ha disposto intanto il sequestro della salma del neonato. Nei prossimi giorni, per fare luce sull’accaduto, sarà disposta l’autopsia con conferimento dell’incarico ad un medico legale.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: