Nella tensostruttura di Porto Empedocle 28 migranti positivi asintomatici al Covid

Ci sarebbero 28 positivi al Covid 19 fra i migranti arrivati mercoledì a Porto Empedocle da Lampedusa. Nella tensostruttura della cittadina che dovrebbe servire solo per l’identificazione dei migranti, al momento ci sono 350 persone. Ma la cosa incredibile è che ancora oggi altri migranti continuano a essere sistemati nella struttura. “Non abbiamo ancora la conferma ufficiale – dice  il sindaco Ida Carmina – ma la situazione è grave. Spostare “l’attenzione dal problema immigrazione all’emergenza sanitaria e alla necessità di tutelare la salute pubblica” perché “in questo momento il vero problema è coniugare la maggiore sicurezza dei cittadini con il dovere dell’accoglienza”. È questo, secondo Ida Carmina, il “vero fulcro” dell’emergenza sbarchi che in questi giorni ha colpito la Sicilia. Una questione che il primo cittadino del paese in provincia di Agrigento sottoporrà oggi al viceministro dell’Interno Vito Crimi “che – annuncia Carmina – finalmente ha risposto ai miei appelli e sarà qui, nel pomeriggio, per parlare delle criticità della costa agrigentina”.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: