Muore a Savona imprenditore gelese, Gianni Antonuzzo era positivo al covid-19

Il covid-19 ha fatto un’altra vittima gelese. A Savona si è spento l’imprenditore Gianni Antonuzzo di 45 anni. Lascia la moglie e due figli. L’uomo lavorava per A.G. System srl e da qualche giorno era stato ricoverato in ospedale a Savona, dove, si è dovuto arrendere nonostante le cure dei medici ospedalieri.

Viveva da tempo in Liguria e molti amici e parenti hanno postato parole di dolore per la prematura perdita, associandosi al lutto della famiglia.

Non è il primo gelese morto per cause riconducibili al corona virus. Negli scorsi giorni era giunta in città la salma dell’operaio Orazio Condorelli, morto in un ospedale in Lombardia. Intanto i positivi a Gela, censiti dall’Asp di Caltanissetta, sono 8.Di Luca Maganuco (quotidianodigela.it)

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: