Mirko Velardi è un giocatore della Sancataldese

È di ieri sera la firma del centrocampista palermitano Velardi, un altro grandissimo colpo di mercato del duo Ferraro – Torregrossa che hanno mantenuto la promessa di acquisire le prestazioni sportive di un altro importante atleta nel reparto centrale del campo.

La Sancataldese ci ha preso gusto a concludere operazioni con calciatori che hanno militato tra i professionisti, spiazzando tutti e superando la concorrenza di altre importanti società.

Velardi, classe ’88, cresciuto nelle giovanili del Palermo, qualcuno lo ricorderà negli anni del Palermo in serie A, infatti Mirko la stagione 2007/2008 era aggregato ai rosanero di Migliaccio, Miccoli, Sirigu, Brienza e Balzaretti. Mirko concluse quella stagione calcistica col Pescara in C1, proseguendo poi, sempre nella stessa categoria col Foggia in cui fece nuovamente il salto di qualità che lo portò un anno in serie B col Modena. Una carriera caratterizzata dal professionismo che lo vide ancora protagonista in serie C con Monza, Como, Paganese, Reggina e poi serie D con Derthona, Bisceglie, Levico, Francavilla, Darfo Boario e Marina di Ragusa.

Società e calciatore non vedono l’ora di iniziare, le premesse per fare una grande stagione ci sono tutte e da entrambe le parti.
Al popolo Verde Amaranto chiediamo di starci vicino sin dal primo giorno utile, ovvero da quando le porte dello stadio si apriranno ai nostri tifosi. Abbiamo bisogno del vostro calore, del vostro incitamento anche durante gli allenamenti!

“Anche quest’anno la nostra dirigenza ha compiuto importanti sforzi per allestire un buona rosa, sappiamo che non sarà un campionato semplice e che sarà conteso da tante altre squadre molto attrezzate, noi dal canto nostro proveremo a recitate una parte da protagonista consapevoli delle tante circostanze che rendono insidioso questo pensiero, ma il calcio è bello proprio per questo motivo, perché nulla è scontato, l’unica cosa certa è che la nostra dirigenza anche quest’anno ha messo anima e cuore per provare a fare felici i nostri tifosi, tutto il resto varrà detto dal rettangolo di gioco”, questo il commento del Presidente Ivano La Cagnina.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: