Migranti. Centro destra: dopo riunione in prefettura mobilitazione della cittadinanza

CALTANISSETTA – A seguito dell’incontro richiesto dalle forze politiche del centrodestra tenutosi ieri alla presenza di S.E. il Prefetto di Caltanissetta, che ringraziamo per la disponibilità, è emerso che il sistema di “accoglienza”, ad oggi, non e’ adeguato a garantire la salute e la sicurezza dei cittadini. Infatti il CARA, struttura preposta a ben altri scopi, viene utilizzata impropriamente come asilo per soggetti posti in quarantena. In considerazione di quanto accaduto nelle ultime settimane, ossia fughe di massa e presenza di immigrati positivi al tampone, non e’ piu’ tollerabile l’utilizzo di soluzioni palliative.

Per tali ragioni, l’unica soluzione percorribile ad oggi, e’ la chiusura definitiva del suddetto CARA, con conseguente redistribuzione dei soggetti presenti presso altre e più’ idonee strutture.

Prendiamo atto che anche il Sindaco, la cui presenza all’incontro e’ stata da noi richiesta, ha condiviso le nostre preoccupazioni nonche’ la necessita’ di una risposta forte a tutela della nostra citta’.

Abbiamo quindi deciso di mobilitare la cittadinanza in ogni azione che intraprenderemo gia’ dalla settimana prossima, augurandoci che il Sindaco passi dalle parole ai fatti nel sostegno ad ogni nostra iniziativa.

 

Caltanissetta Protagonista

Diventerà Bellissima

Forza Italia

Fratelli d’Italia

Lega

Sicilia Vera

UDC

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: