Mezzo milione di visualizzazioni TikTok per video di un commerciante nisseno

Michele Mendola, seguito da circa 18mila follower, partecipa ad una challenge del popolare social network cinese con un esilarante video ed il suo brand diventa virale sul web

Una danza in stile medievale tra gli scaffali del suo negozio con, in sovraimpressione, la scritta: «La nostra reazione dopo che un cliente ci disse: Quante pietanze senza glutine avete in codesta bottega!» e con l’hashtag #celiachiafacile. Così Michele Mendola, titolare del negozio di alimenti senza glutine “Celiachia Facile” di Caltanissetta, spopola sul social network del momento: TikTok.
Il video in questione colleziona mezzo milione di visualizzazioni, 69 mila “mi piace”, 995 condivisioni e 670 commenti. Proprio i commenti sono, forse, la parte ancora più divertente: moltissimi utenti da tutta Italia si sono infatti cimentati a  commentare in un gergo simil-medievale, proprio per restare in tema con la coreografia, ed il risultato è davvero spassoso.
Ecco alcuni di questi commenti al video:
– Ale: «Gentile messere, per quella pagnotta senza glutine posso darle due monete d’oro ed un giovane cavallo, spero che la mia offerta non le rechi offesa»
– Michele: «la sua est una buona offerta, gentile messere, vi aspettiamo in bottega ricordando l’amplio parcheggio dove poter far ristorare il vostro destriero»
– Denise L.: «Orsù gentili signori, la mia donzella mi attende inquieta in carrozza»
– Michele: «se non reco offesa, potrebbe apporre il tagliando sulla carrozza per evitare nefaste multe!? Porgo cortesi saluti»
– Alexandra G.: «Ma solo io ho riso ancor di più nel leggere i commenti dell’autore del video?»
– Michele: «oh anima cortese, la sua favella mi rallegra»
É possibile visionare questo sketch video, della durata di 15 secondi, anche se non si è iscritti su TikTok, al seguente indirizzo web: https://www.tiktok.com/@michelemendola .

 

Attualmente TikTok è considerato il social network del momento grazie al miliardo di utenti attivi tra i quali sono ci sono anche moltissimi vip e celebrities internazionali come Will Smith o volti noti in Italia come Michelle Hunziker.
Recentemente questa applicazione cinese è finita nel mirino del presidente USA Donald Trump ed è tuttora al centro della nuova guerra fredda tra Pechino e Washington. Si registra infatti un tentativo di acquisto di questa app, di proprietà della cinese ByteDance, da parte di una cordata di aziende USA, come Oracle, Microsoft e Walmart (il gigante della GDO americana). Quest’ultimo potrebbe allearsi proprio con Microsoft per acquistare TikTok.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: