Maxi sequestro di Marijuana, tre arresti

GELA – Nella giornata di ieri, sabato 8 ottobre, il personale della Squadra di P.G., delle Volanti del Commissariato P.S di Gela e l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Occidentale di Palermo, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Signor Questore di Caltanissetta, riusciva a individuare una maxi piantagione di Marijuana nelle campagne di C/da Spina Santa in Gela, gestita da tre individui colti nella flagranza del reato. Gli stessi titolari del fondo agricolo sul quale insiste la serra con svariato quantitativo di piante, alcune già essiccate e frazionate per la vendita,

 

venivano sorpresi all’atto della raccolta e della allocazione dell’ingente quantitativo all’interno di cassette per ortaggi. serra-1dsc_5129

Venivano sequestrati oltre circa 40 kg di Marijuana già essiccata e setacciata insieme ad oltre mille piante ancora allocate su lunghi filari adibiti all’essiccamento

serra-2

per un valore complessivo di oltre 450 mila Euro. I tre, già pregiudicati per reati della stessa specie, GIANNONE Rosario classe 1958,

giannone-rosario-gela-10-10-1958

 

GIANNONE Nunzio classe 1981

giannone-nunzio-gela-05-11-1981

 

e GIANNONE Giuseppe Salvatore classe 1985,

giannone-giuseppe-salvatore-gela-24-12-1985

 

nell’ordine padre e figli , giuste direttive della Procura di Gela, venivano condotti presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’A.G. procedente.  Sono in corso attivissime indagini al fine di individuare la piazza di spaccio alla quale era destinato l’ingente quantitativo di stupefacente sequestrato.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: