Maxi piantagione di marijuana a Riesi, undici coinvolti: sequestrate ventimila piante

Undici indagati, tutti accusati di aver fatto parte di una rete che avrebbe gestito una “filiera” illecita per lo spaccio di droga. I carabinieri hanno sequestrato circa ventimila piante di marijuana. Nel corso delle indagini sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell’attività illecita, dal trasporto delle piantine all’interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all’irrigazione. L’affare avrebbe potuto assicurare circa sedici milioni di euro.

I carabinieri e i pm della Dda di Caltanissetta hanno fatto luce su quanto sarebbe accaduto nella gestione dell’affare della droga.