Legambiente: “M’illumino di meno” e Cena Persiana

CALTANISSETTA – M’illumino di Meno è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili.

Un’iniziativa simbolica e concreta che fa del bene al pianeta e ai suoi abitanti.

L’efficienza energetica è diventata un tema economico rilevante. Spegnere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell’umanità resta un’iniziativa concreta, non solo simbolica, e molto partecipata.

La Terra è stanca, usurata, sfinita, a rischio. Ce lo dice con il clima che cambia.

L’economia lineare consuma la Terra. Le materie prime non sono infinite, la Terra non è infinita: ha i suoi limiti e ha cominciato a farcelo capire.

In occasione di questo evento nazionale, che quest’anno cade l’1 Marzo 2019, Legambiente Caltanissetta ha organizzato una cena persiana a lume di candela, curata dall’Arch. Masud Salari, presso il Ristorante “Giufà”, sito a Caltanissetta in via Redentore n°375.

Durante la serata si utilizzerà il giardino esterno dello stesso locale per realizzare, con la guida del Prof. Michele Fiorino, una osservazione astronomica della volta celeste.

Grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale si spegneranno per l’occasione le luci pubbliche del quartiere; ciò al fine di minimizzare il più possibile l’inquinamento luminoso dell’area.

La cena “plastica free”, dove verrà servita acqua in brocca e i vini dell’Azienda Tenute Lombardo di Caltanissetta, sarà anche l’occasione per sollecitare e sensibilizzare i cittadini a cambiare gli stili di vita meno ecosostenibili.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: