L’Ascom Sicilia Caltanissetta si “presenta” al sindaco Gambino

CALTANISSETTA – Il Presidente di Ascom Sicilia Caltanissetta e componente del direttivo regionale Giovanni Guarino, in rappresentanza dei già numerosi associati, ha presentato al Sindaco di Caltanissetta Arch. Roberto Gambino la nuova associazione imprenditoriale siciliana.

Nel portare al Sig. Sindaco i saluti del presidente regionale Francesco Trainito, Giovanni Guarino si è soffermato sugli innovativi servizi offerti da Ascom Sicilia.

Insieme ai servizi tradizionali: corsi formazione, tirocini formativi, convenzioni, assistenza sindacale l’associazione intende aiutare gli associati anche nel:

–         MEPA – Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione – con attività di formazione e consulenza.

–         Attività di import-export anche con la ricerca di partner internazionali.

–         Creazione e gestione di uffici e segreterie virtuali.

–         Possibilità di utilizzo di meeting points.

–         Cyber security – Valutazione del grado di sicurezza dei sistemi informatici aziendali.

–         Creazione di sistemi turistici territoriali integrati.

Il Sig. Sindaco ha ascoltato con attenzione la presentazione del presidente Guarino concordando che è necessario cooperare per la continua crescita del tessuto imprenditoriale cittadino ed affiche lo stesso possa acquisire una visione sempre più globale.

Il Sign Sindaco ha sollecitato il presidente Guarino a porre una particolare attenzione al territorio del centro Sicilia ed in particolare a quello della città di Caltanissetta, con le sue specificità, le sue prelibatezze gastronomiche, il suo clima e l’ambiente salubre, il processo di ammodernamento tecnologico in atto, la definizione della zone economica speciale, può diventare un centro di attrazione fortemente competitivo. Il Sindaco ha sottolineato ancora come le nuove tecnologie possano abbattere distanze e differenze dando valore alle persone ed alle loro qualità professionali sperando che il nuovo corso possa consentire a tanti valenti giovani, dispersi in tutto il mondo, a ritornare a lavorare a Caltanissetta in remote working per la propria azienda americana, svedese o giapponese.

Il Sig. Sindaco si è congratulato per la iniziativa e nel ritenere proficuo un incontro che certamente avvierà una fattiva collaborazione con la nuova Ascom Sicilia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.