La Polizia denuncia un nisseno per guida senza patente perchè mai conseguita e uso di atti falsi

CALTANISSETTA – Nella mattinata di ieri 11 agosto, personale della Polizia di Stato ha denunciato per la violazione dell’art. 116 cc.15 e 17, ovvero guida senza patente perché mai conseguita con la recidiva del biennio, nonché per uso di atti falsi un giovane nisseno di 21 anni.

Personale della sezione volanti, alle ore 09.00 di ieri procedeva al controllo in questa via Vespri Siciliani, di un’autovettura Alfa Romeo 156, condotta dal giovane, disoccupato, gravato da numerosi precedenti di polizia per furto, furto in abitazione, evasione. A specifica richiesta, il suddetto, che al momento del controllo non indossava la cintura di sicurezza, esibiva quale documento idoneo alla guida, una patente “B”, riportante l’effige e le generalità del suddetto con validità fino al 2028, che per le sue caratteristiche, risultava palesemente falsa, cosa che veniva successivamente accertata da controlli presso gli archivi della M.CT.C.

Il conducente del veicolo, spontaneamente riferiva agli agenti operanti di avere acquistato il predetto documento di guida al costo di 2000 euro.

Da successivi controlli, anche il certificato di assicurazione fornito dal conducente per il veicolo di cui era alla guida, risultava falsificato.

Gli operatori accertavano, inoltre, che lo stesso era incorso nella violazione della guida senza patente in data 15 e 22 settembre 2020, pertanto, essendoci la recidiva nel biennio, veniva deferito all’A.G. per la violazione di cui sopra, per uso di atti falsi e si procedeva al sequestro amministrativo del veicolo ai fini della confisca.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: