Italia Nostra Sicilia: Viva l’Italia!

CALTANISSETTA – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – Qualche anno fa, il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi, in un discorso ufficiale, affermò: «Adoperiamoci perché ogni famiglia, in ogni casa, ci sia un tricolore a testimoniare i sentimenti che ci uniscono fin dai giorni del glorioso Risorgimento. Il tricolore non è una semplice insegna di Stato, è un vessillo di libertà
conquistata da un popolo che si riconosce unito, che trova la sua identità nei principi di fratellanza, di eguaglianza, di giustizia. Nei valori della propria storia e della propria civiltà.»

Mi sono venute in mente queste parole, ieri, domenica 23 giugno 2019, davanti a questa penosa e oltraggiosa scena di vita quotidiana (vedi foto). Nella città dove abito. Involontaria, inesorabile metafora? Inquietante profezia? Opera post-situazionista? Comunque sia, ho provato un senso di profonda tristezza. Persino di avvilimento. Ho scattato la foto e ho portato via la bandiera.

POSCRITTO. Ovviamente avremo modo e tempo di discutere, con la nuova Amministrazione Comunale di Caltanissetta e con i concittadini, del sistema di raccolta differenziata – in città. Sistema che, a parere di chi scrive, non è affatto efficace, efficiente e trasparente.

Leandro Janni – Presidente regionale di Italia Nostra Sicilia

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: