Intitolata la Sala conferenze Istituto Testasecca alla Beata Maria Cristina di Savoia

CALTANISSETTA – Giovedì 14 ottobre 2021, nello storico palazzo “Testasecca” (XIXsec.), voluto dal Conte Ignazio Testasecca, da sempre destinato ad opere sociali (durante la II Guerra mondiale fu ospedale della Cri), è stata intitolata alla nostra Beata la Sala conferenza: intitolazione da tempo richiesta dalle Cristine e dalle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon.
Cerimonia sobria ed essenziale, a cui hanno partecipato, oltre alle Cristine, rappresentanze delle Guardie d’Onore e dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio e numerosi amici del Convegno nisseno.
Dopo i saluti del Prof. Albrto Maira, Presidente della Fondazione Testasecca, e del Prof. Enzo Falzone, Delegato provinciale delle Guardie d’Onore, ha preso la parola la Presidente Giuseppina Battaglia: dopo aver porto il suo ringraziamento ed i saluti della Presidente nazionale e della Delegata regionale, ha ricordato come i Convegni di Cultura Maria Cristina hanno nel loro Dna la finalità di contribuire alla costruzione di una società più attenta alla dignità umana.
Seguito con attenzione e molto apprezzato l’intervento dell’Assistente spirituale don Calogero Panepinto: egli ha sottolineato la “testimonianza credente” della Beata, esercitata e irradiata nella famiglia e nel suo ruolo nella società; nella sua “regalità”, vissuta come servizio: esempio e testimonianza quanto mai attuali.
Infine è stata scoperta e benedetta la targa posta all’ingresso della sala conferenze.

Related posts

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: